Announcement

Collapse
No announcement yet.

Pierre de Fermat

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Pierre de Fermat

    12 Gennaio, 1665

    Moriva oggi Pierre de Fermat (1601-1665), il geniale matematico francese considerato il padre della moderna teoria dei numeri.
    Insieme a René Descartes (italianizzato Cartesio), Fermat fu uno dei due principali matematici della prima metà del XVII secolo. Ha anticipato il calcolo differenziale con il suo metodo per trovare le ordinate maggiori e minori delle linee curve. Ha proposto il famoso ultimo teorema di Fermat mentre studiava il lavoro dell'antico matematico greco Diofanto. Scrisse a matita a margine del libro che stava leggendo: "Ho scoperto una dimostrazione davvero notevole che questo margine è troppo piccolo per contenere", che quando il teorema di Pitagora viene alterato per leggere a^n + b^n = c^n, la nuova equazione non può essere risolta in numeri interi per qualsiasi valore di n maggiore di 2.

    Non ci è dato sapere se Fermat avesse veramente trovato una dimostrazione a questo teorema, ma sappiamo invece che ci vollero ai matematici che vennero dopo di lui addirittura 3 secoli prima di venire a capo del problema e la soluzione fu data, tra lo scalpore generale, dal geniale matematico Inglese Andrew Wiles negli anni '90. La dimostrazione richiese lo sviluppo di un'intera branca della matematica e sfruttava risultati che spaziavano dallo studio delle equazioni ellittiche a risultati di algebra avanzata.

    Per una questione puramente formale non fu possibile dare ad Andrew Wiles la medaglia Fields (il "Nobel della matematica"), ma il matematico inglese si può nondimeno consolare con il fatto di essere probabilmente uno dei matematici contemporanei più famosi al mondo.

    La storia di questo teorema è raccolta nel bellissimo libro di Simon Singh: https://amzn.to/35uHdWj

Working...
X